Strumenti personali
Tu sei qui: Home Biblioteca digitale Autori (writers and contributors) Bajamonti, Giulio
Azioni sul documento

Bajamonti, Giulio


Bajamonti, Giulio

1744

XVIII

M

Lo spalatino Giulio Bajamonti (1744-1800), medico, erudito e studioso di economia, naturalista, compositore musicale ed etnografo, fu un originale enciclopedista dalmata, fondatore dell'Accademia economica di Spalato ed amico dell'abate padovano Alberto Fortis al quale fece da guida in Dalmazia in varie occasioni ed al quale probabilmente fornì la traduzione della celebre Hasaniginica, canto originario della marca di Imotski. Attento studioso del folklore dalmata e dell'entroterra morlacco ed erzegovese, il Bajamonti ebbe modo di compiere numerosi viaggi di studio dal Quarnaro a Lesina (Hvar), lungo vari tratti della costa fino a Ragusa. Profondi i suoi contatti culturali con personalità italiane e croate, soprattutto nel campo musicale ed in quello civile-amministrativo per quanto riguarda il miglioramento della gestione dei territori d'oltremare  e in particolar modo delle isole adriatiche da parte della Serenissima.


Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: