Strumenti personali
Tu sei qui: Home Biblioteca digitale Autori (writers and contributors) Marin, Biagio
Azioni sul documento

Marin, Biagio


Marin, Biagio

1891

XIX

M

Filosofo di formazione, Biagio Marin (Grado, 29 giugno 1891 – Grado, 24 dicembre 1985) conobbe a Firenze letterati della “Voce”. Insegnò a Gorizia e a Trieste, dove fu anche bibliotecario. Quasi tutta la sua produzione poetica si è mantenuta fedele alla linea inaugurata nel 1912 con il suo primo libro in dialetto gradese, Fiuri de tapo. Nel volume I canti dell’isola sono confluite le poesie giovanili; sotto lo stesso titolo nel 1970 sono state pubblicate tutte le poesie in dialetto fino al 1969. Numerose le successive raccolte, fra cui vanno ricordate Poesie (1981), La vose de la sera (1985) e Rame de rosmarin (postumo, 1991).



Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: