Personal tools
You are here: Home Titoli Puglia . Sud (1890) / Gustavo Meyer-Graz ; a cura di Gianni Custodero ; traduzione di Cosimo De Giorgi. - Cavallino di Lecce : Lorenzo Capone Editore, 1980. - 97 p. ; 22 cm.
Document Actions

Puglia . Sud (1890) / Gustavo Meyer-Graz ; a cura di Gianni Custodero ; traduzione di Cosimo De Giorgi. - Cavallino di Lecce : Lorenzo Capone Editore, 1980. - 97 p. ; 22 cm.

Type Monografia
Author Meyer, Gustav
Title Puglia . Sud (1890) / Gustavo Meyer-Graz ; a cura di Gianni Custodero ; traduzione di Cosimo De Giorgi. - Cavallino di Lecce : Lorenzo Capone Editore, 1980. - 97 p. ; 22 cm.
Publisher Lorenzo Capone Editore
Date of publication 1980
Description 97 p. ; 22 cm.
Collection Itinerari meridionali
ISBN/ISNN
Subjects mare Adriatico Adriatic sea Puglia
Place of publication
Language Italiano
Library Chiantera Raffaele, Biblioteca Comunale di Polignano D'Amato Beniamino, Biblioteca Comunale di Grumo Appula Rogadeo Eustachio, Biblioteca Comunale di Bitonto Bernardini Nicola, Biblioteca Provinciale di Lecce De Ferrariis Antonio, Biblioteca Comunale di Galatone Quinto Ennio, Biblioteca del Liceo di Gallipoli Aprile Giannino, Biblioteca Comunale di Calimera La Magna Capitana, Biblioteca Provinciale Biblioteca Arcivescovile di Otranto
Notes <img width="300" height="87" src=" ./resolveUid/6b570e587a59414648b47bd737a656fb" alt="Logo Caripuglia" class="" /> <p> <p> Dopo una nota introduttiva di Custodero in cui parla dei richiami alla storia e alle antichità classiche da parte di Meyer, il libro si suddivide in quattro capitoli. Nell'aprile del 1890 il prof. Gustavo Meyer-Graz giunse in Puglia per visitarne le contrade e conoscerne le antiche tradizioni. Compiuta l'escursione, il Meyer pubblicò, appunto, quattro articoli dal titolo comune "Apulisce Reisetage", tradotti per la prima volta da Cosimo De Giorgi nel 1895. Gli articoli si intitolano: "Da Brindisi a Lecce"; "Lecce-San Nicola e Cataldo"; "Da Lecce a Calimera"; "Taranto".

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: