Personal tools
You are here: Home Titoli La Puglia del '700 : lettera di una viaggiatrice (1787) / Matilde Perrino ; a cura di Italo Palasciano - Cavallino di Lecce : Capone, 1983 - XXXII, 82 p. : ill. ; 22 cm.
Document Actions

La Puglia del '700 : lettera di una viaggiatrice (1787) / Matilde Perrino ; a cura di Italo Palasciano - Cavallino di Lecce : Capone, 1983 - XXXII, 82 p. : ill. ; 22 cm.

Type Monografia
Author Perrino, Matilde
Title La Puglia del '700 : lettera di una viaggiatrice (1787) / Matilde Perrino ; a cura di Italo Palasciano - Cavallino di Lecce : Capone, 1983 - XXXII, 82 p. : ill. ; 22 cm.
Edition
Publisher Capone
Date of publication 1983
Description XXXII, 82 p. : ill. ; 22 cm.
Collection Itinerari meridionali
ISBN/ISNN
Subjects lettere itinerarie (letters on itineraries) mare Adriatico Adriatic sea XVIII sec. (XVIIIth century) Puglia
Language Italiano
Library Biblioteca Comunale di Poggiardo La Magna Capitana, Biblioteca Provinciale De Santis Giuseppe , Biblioteca Comunale di Mola di Bari Quinto Ennio, Biblioteca del Liceo di Gallipoli De Ferrariis Antonio, Biblioteca Comunale di Galatone Bernardini Nicola, Biblioteca Provinciale di Lecce
Notes <img width="300" height="87" src=" ./resolveUid/6b570e587a59414648b47bd737a656fb" alt="Logo Caripuglia" class="" /> <p> <p> Matilde Perrino intraprende un viaggio da Napoli in Terra di Bari e raccoglie le sue impressioni sotto forma di una lunga lettera ad un amico pubblicata in un volumetto intitolato "Lettera di Matilde Perrino ad un suo amico nella quale si contengono alcune sue riflessioni in occasione del suo viaggio per alcuni luoghi della Puglia". E' l'unica viaggiatrice italiana che abbia affrontato in quel periodo un viaggio in una provincia meridionale e ne abbia scritto. Matilde Perrino non viaggia da sola, è insieme ai fratelli e al padre, regio consigliere di Ferdinando IV. L'attenzione di questa viaggiatrice è soprattutto volta all'agricoltura, alla terra, al modo come aumentare le produzioni ed i redditi.
Identifier

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: