Personal tools
You are here: Home Titoli La Puglia e il mare / Cosimo Damiano Fonseca ; contributi di Gino Benzoni ... [et al.]. - Milano : Electa, 1984. - 364 p. : in gran parte ill. ; 29 cm.
Document Actions

La Puglia e il mare / Cosimo Damiano Fonseca ; contributi di Gino Benzoni ... [et al.]. - Milano : Electa, 1984. - 364 p. : in gran parte ill. ; 29 cm.

Type Monografia
Author Fonseca, Cosimo Damiano
Title La Puglia e il mare / Cosimo Damiano Fonseca ; contributi di Gino Benzoni ... [et al.]. - Milano : Electa, 1984. - 364 p. : in gran parte ill. ; 29 cm.
Edition
Publisher Electa
Date of publication 1984
Description 364 p. : in gran parte ill. ; 29 cm.
Collection
ISBN/ISNN
Subjects mare Adriatico Adriatic sea Puglia
Language Italiano
Library Biblioteca Comunale di Poggiardo Corsano Antonio, Biblioteca interfacoltà - Università degli Studi di Bari
Notes <img width="300" height="87" src=" ./resolveUid/6b570e587a59414648b47bd737a656fb" alt="Logo Caripuglia" class="" /> <p> <p> Il libro è suddiviso in 16 capitoli che affrontano il rapporto tra la Puglia e il mare, tra la Puglia e i viaggiatori. Il testo si sofferma anche sulla cultura del mare nel tempo passato e nel tempo presente, sull'economia portuale pugliese, e sui luoghi in sui sono ubicate le torri di avvistamento. Vengono presentate le vicende storiche della regione pugliese da un punto di vista marino. Si coglie nel mare il luogo di migrazioni etniche, di rapporti commerciali e dialettiche culturali. <p> <p> Il volume ripercorre i rapporti fra la Puglia antica e moderna e il mare, nonché l’incontro marino con la Serenissima regina dell’Adriatico. Adriatica era in effetti la traiettoria che costringeva Venezia all’incontro con la Puglia bizantina normanna sveva angioina aragonese spagnola austriaca borbonica, in un arco di tempo che va dalla sconfitta subita dai Saraceni, nell’841, nelle acque di Taranto, alla caduta, nel 1797, della Repubblica. Le coste pugliesi assumono dunque un ruolo protagonistico nei traffici marittimi e nelle relazioni commerciali.
Identifier

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: