Strumenti personali
Tu sei qui: Home Notizie Letterarie Il «verbo del mare» di Marilena Giammarco
Azioni sul documento

Il «verbo del mare» di Marilena Giammarco

Mercoledì 18 gennaio 2012 alle ore 16.30, presso la Libreria Feltrinelli di Pescara, sarà presentato il libro di Marilena Giammarco Il «verbo del mare». L’Adriatico nella letteratura II (Scrittori e viaggiatori), Edizioni Palomar, Bari. Con questo ampio saggio (circa 400 pagine) l’autrice, professore di Letteratura italiana alla Facoltà di Lingue e Letterature straniere dell’Università “G. d’Annunzio”, fornisce un ulteriore contributo alla ricostruzione dell’immaginario letterario adriatico, già avviata con il primo volume (Antichi prodromi, riletture moderne) pubblicato nel 2009. Si tratta, com’è stato autorevolmente scritto, di un’opera che «riveste un carattere fondativo, contenutisticamente e metodologicamente, per la costruzione di quel modello letterario transnazionale, complesso eppure unitario, nella cui direzione guardano da qualche tempo i più recenti studi adriatici». L’obiettivo perseguito è infatti quello di «tracciare, all’interno del più ampio contesto culturale mediterraneo-occidentale, la mappa e le coordinate specifiche del “sistema letterario adriatico”, inteso come bacino di circolazione di saperi, idee, forme sopranazionali, come rete di relazioni equoreo-terranee».
La presentazione s’inserisce nell’ambito del vasto progetto di ricerca scientifica “Orizzonti mediterranei” ideato dal Dipartimento di Studi Comparati e Comunicazione Interculturale di Pescara e coordinato da Giovanni Brancaccio. Sono previsti gli interventi del Preside della Facoltà di Lingue della “d’Annunzio”, Carlo Consani, del Direttore del Dipartimento Nicola D’Antuono, di Giovanni Brancaccio, Presidente del Corso di Laurea, di Giovanna Scianatico, ordinario di Letteratura italiana dell’Università di Bari e Coordinatore scientifico del Centro Interuniversitario Internazionale sul Viaggio Adriatico, del Presidente del Centro di Studi e Formazione nelle Relazioni Interadriatiche, Franco Botta. Le conclusioni sono affidate a Pasquale Guaragnella, Preside della Facoltà di Lingue dell’Università di Bari.
La manifestazione dedicata ai temi e alle culture dell’Adriatico si chiuderà con la presentazione dell’ultimo numero della prestigiosa rivista «Lettera internazionale», che ospita scritti di Ivo Andrić, Franco Botta, Franco Cassano, Diana Chuli, Franco Farinelli, Fabio Fiori, Elvio Guagnini, Drago Jančar, Danilo Kiš, Predrag Matvejević, Boris Pahor, Giorgio Pressburger, Giovanna Scianatico e altri. Ad illustrare la rivista saranno il Direttore Biancamaria Bruno e Massimo Luciani, Presidente Aiccre Abruzzo, già Assessore alle Politiche comunitarie del Comune di Pescara. Coordina l’incontro Lorenzo Braccesi, illustre antichista e Presidente dell’Istituto per gli Studi Adriatici della Fondazione Ernesto Giammarco.           



Link alla locandina:  resolveUid/df7afffd47cb88e4ae04ec334b8ca2ed


Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: