Strumenti personali
Tu sei qui: Home Notizie Letterarie Premio Adriatico
Azioni sul documento

Premio Adriatico

Per la prima edizione del "Premio Letterario Adriatico per edizioni digitali e studi di odeporica" promosso dal Centro Interuniversitario Internazionale di Studi sul Viaggio Adriatico (CISVA), la Giuria ha deciso all'unanimità di assegnare  il premio per la categoria “Edizioni” all’edizione digitale prodotta da CATERINA BRANDOLI (Università di Ferrara),  Viaggio del Marchese Nicolò II d'Este in Terrasanta (1413) di Luchino da Campo, con la seguente motivazione:

L’edizione del diario di pellegrinaggio a Gerusalemme, compiuto nel 1413 da Nicolò III d’Este (marchese di Ferrara, 1393-1441) e redatto da Luchino dal Campo, cancelliere assunto da Nicolò con tale incarico, manifesta un preminente interesse documentale e letterario, e si caratterizza per il rigore dei criteri filologici impiegati nella trascrizione e collazione dei testimoni e per il ricco apparato di commento storico-geografico.


E' stata inoltre ritenuta meritevole di pubblicazione nella Biblioteca digitale l'edizione del testo di Camillo Boito Baciale 'l piede e la man bella e bianca presentata da Chiara Cretella.


Tre studi di odeporica sono stati ritenuti meritevoli di pubblicazione all'interno del Forum scientifico:
- "Editoria Turistica e Letteratura Italiana sulla Slovenia" di Daniela Strafella 
-  "Storia di una "piazza" di Mario Liguori
- "Alla fine il treno si fermò alla stazione di Castellmare Adriatico: su alcuni viaggi in Adriatico delle novelle pirandelliane" di Michelangelo Fino.


Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: