Strumenti personali
Tu sei qui: Home Notizie Turistiche Tre notti bianche: un palcoscenico a cielo aperto nell'inverno pugliese
Azioni sul documento

Tre notti bianche: un palcoscenico a cielo aperto nell'inverno pugliese



La Puglia diventa il più grande palcoscenico a cielo aperto del mondo. Dal 5 al 7 dicembre, infatti, "Puglia Night Parade" metterà in scena più di 80 spettacoli, il meglio degli artisti di strada, danza, teatro, musica e concerti, in un sapiente mix fra turismo, cultura e intrattenimento.

Le città di Bari, Brindisi, Foggia, Lecce, Taranto, Barletta, Andria e i due siti Unesco di Alberobello e Castel del Monte ospiteranno una folta serie di spettacoli di altissimo livello artistico e culturale. Oltre alle spettacolari parate che travolgeranno la scena urbana, strade, piazze, chiese, castelli e palazzi storici saranno occupati da eventi, mostre, reading, spettacoli teatrali e musicali. 

In calendario, per citarne solo alcuni, concerti di Franco Battiato, Roy Paci, Boban Markovic e Frank London, Arbore e l'Orchestra Italiana e Mario Rejes & Gipsy All Stars, Piero Pelù, Ambrogio Sparagna, Lucio Dalla, Madredeus, Eugenio Bennato, Antonello Venditti, Pino Daniele, recital di Giancarlo Giannini e Patrizia Valduga, performance di poeti, scrittori e testimoni della Puglia nel mondo. 

Inoltre, il 5 dicembre a Lecce si terrà l’imperdibile appuntamento con il Cirque du Soleil, il più grande circo visuale del mondo. Sempre il 5 dicembre, a Foggia l’appuntamento è con lo spettacolo della compagnia di circo visuale Les Farfadais. Il 6 Brindisi sarà travolta dalla furia acrobatica e pirotecnica della compagnia francese di teatro di strada Transe Express. Il 7 dicembre, invece, Bari sarà animata dalla spettacolare parata della compagnia catalana Els Comediants, mentre Taranto ospiterà la compagnia teatrale La Fura dels Baus.

Promossa dall'Assessorato al Turismo della Regione Puglia con l'organizzazione del Teatro Pubblico Pugliese, la manifestazione rappresenta un'opportunità per l'intero territorio di far rivivere, aprendole alla fruizione di un turismo nuovo, fuori stagione, le città e i centri storici con il loro straordinario patrimonio di chiese, musei, castelli e siti turistici.


Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: