Personal tools
You are here: Home Basilica Pontificia Minore della Madonna dei Martiri (Molfetta)
Document Actions

Basilica Pontificia Minore della Madonna dei Martiri (Molfetta)

La Chiesa della Madonna dei Martiri venne costruita nel 1162 per volontà di Guglielmo II il Normanno, nel luogo dove un tempo sorgeva l’Ospedale dei Crociati. Nel 1800 tutta la parte anteriore della Chiesa venne rifatta, in stile neoclassico.

 

Sull’altare maggiore si trovano un quadro in stile bizantino, dipinto ad olio, della Madonna dei Martiri con il Bambino Gesù, e un dipinto della Madonna del Rosario, del 1574.

 

A destra dell’altare si può ammirare una statua lignea di Maria SS. Dei Martiri, di G. Verzella, scultore napoletano.

All’interno della Chiesa si trova anche un sotterraneo di piccole dimensioni che emula il Santo Sepolcro di Gerusalemme, voluto dal patrizio Bernardino Lepore e costruito nel 1503 con ben 62 pietre provenienti dalla Terra Santa. Contiene una statua in pietra di Gesù, diverse tele e il Rosario, dipinto ad olio di cedro del 1572.

Nel 1987, per mano di papa Paolo VI, la Chiesa fu elevata a Basilica Pontificia Minore.

 


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: