Personal tools
You are here: Home Ipogeo del vaso di Dario (Canosa)
Document Actions

Ipogeo del vaso di Dario (Canosa)

“L'ipogeo del vaso di Dario” รจ una importante tomba ipogea rinvenuta casualmente nel 1851 presso Porta Varrense, e prende il nome dall'eccezionale raccolta di ceramica ritrovata al suo interno e attribuita appunto al pittore Dario.

Si compone di un dromos e due celle intercomunicanti; offre agli occhi dei visitatori due armature complete in bronzo e sette vasi figurati, tra cui il Vaso di Patroclo e il Vaso dei Persiani attribuiti al pittore Dario. Tutti gli oggetti furono poi acquistati dal Real Museo Borbonico di Napoli.

Purtroppo dell'ipogeo, reinterrato dopo l'asportazione dei reperti, si conosce soltanto un'approssimativa ubicazione nei pressi della Via Traiana.

 


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: