Personal tools
You are here: Home Cappella di Santa Maria Formosa (Pula)
Document Actions

Cappella di Santa Maria Formosa (Pula)

La cappella faceva parte della grande abbazia benedettina costruita nel VI secolo e demolita nel XVI sec. perché già in stato di rovina. Venne eretta per volontà di S. Massimiliano, allora arcivescovo di Ravenna. La basilica fu costruita a triplice navata, probabilmente sulle rovine del tempio di Minerva. La tecnica di costruzione e le dimensioni della Cappella ricordano lo stile bizantino con la differenza del materiale usato, la pietra invece dei mattoni. Di particolare interesse sono i mosaici pavimentali ritrovati sul sito dell’abbazia, tra cui spicca quello rappresentante la scena  mitologica della punizione di Dirce. I resti dei mosaici sono conservati al Museo archeologico di Pola.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: