Personal tools
You are here: Home Chiesa del Carmine (Cerignola)
Document Actions

Chiesa del Carmine (Cerignola)

La Chiesa del Carmine risale al XVII secolo, tempo in cui veniva chiamata prima Maria S.S. del Carmine fuori le mura e poi di S. Anna. Fu originariamente la cappella del convento dei Carmelitani e ancora oggi possiede una piccola campanella all’interno di una nicchia, appartenente, molto probabilmente, all’antica cappella.
 
Solo nel XIX secolo, sotto la dominazione francese, la cappella divenne Chiesa. E’ composta da tre navate, in stile austero, solo in un secondo momento arricchite e abbellite sull’onda dell’imperante barocco.
La facciata principale è in intonaco, con basamento in pietra e si ispira palesemente alla Chiesa di S. Anna in Roma. Si può ammirare un antico campanile, realizzato dall’architetto Federico Reale e rivestito in pietra calcarea. La chiesa che oggi abbellisce il centro storico è sempre stata anche in passato un importante riferimento geografico della città.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: