Personal tools
You are here: Home Chiesa di San Bartolomeo (Campobasso)
Document Actions

Chiesa di San Bartolomeo (Campobasso)

La chiesa di S. Bartolomeo, risalente forse al sec. XIII, sorge sulla strada che dal centro storico porta al Castello Manforte, probabilmente su commissione di una famiglia nobiliare dell’epoca.
A tale proposito era denominata la “chiesa della nobiltà” in quanto le famiglie più importanti della città risiedevano nelle sue immediate vicinanze.
La chiesa nel corso dei secoli ha subito numerosi restauri, in particolare tra il XVII e XVIII secolo, quando è stata più volte incisivamente modificata.
Nonostante ciò, la struttura primitiva è stata conservata ed è ancora chiaramente leggibile il severo stile romanico della chiesa originaria. La sua facciata, a capanna, è stata costruita con pietra locale squadrata e presenta tre ingressi. Sul lato destro si innalza un compatto e massiccio campanile.
Sobria ed essenziale, la chiesa di San Bartolomeo conserva il fascino antico in un contesto naturalistico che ne esalta l’originaria bellezza. Oggi è chiusa al culto; viene aperta soltanto in occasione di alcune feste e per ospitare mostre e convegni.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: