Personal tools
You are here: Home Chiesa di San Felice (Giovinazzo)
Document Actions

Chiesa di San Felice (Giovinazzo)

 

Nel centro storico di Giovinazzo si trova una chiesetta sconsacrata, divenuta oggi  centro di attività culturali, costruita su un tempio pagano dedicato alla dea Venere.

La Chiesa riedificata nel 938, fu la prima cattedrale di Giovinazzo fino al mille.

Nel XVII secolo un incendio la distrusse e andarono perduti tutti i documenti conservati nell’archivio della parrocchia e il trittico eseguito da Lorenzo Lotto, di cui si salvò solo il dipinto centrale raffigurante S. Felice, ora custodito nella chiesa di San Domenico.

Fu più volte ritoccata e ingrandita, finchè non fu venduta al Comune che la adibì, all’inizio del secolo scorso, a mercato ortofrutticolo.

 


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: