Personal tools
You are here: Home Chiesa di Sant'Irene (Lecce)
Document Actions

Chiesa di Sant'Irene (Lecce)

Sita esattamente di fronte a Piazza Sant’Oronzo, la chiesa è dedicata alla patrona della città (Lupiensium Patronae)  prima che la devozione passasse a Sant’Oronzo. Questa chiesa rappresenta il migliore esempio dell’architettura leccese della controriforma. Appartiene all’ordine dei Teatini, realizzata sul disegno del monaco Francesco Grimaldi nel 1591. L'ordine inferiore è diviso in cinque spazi: quello centrale è occupato dal portale, sormontato dalla statua della Santa, sotto un'arcata semicircolare; quelli laterali sono occupati da nicchie vuote. L'ordine superiore, completato da un frontespizio triangolare, che contiene lo stemma della città, è tripartito: al centro una grande finestra, lateralmente nicchie vuote. La trabeazione presenta un'iscrizione: "Irene virgini et martiri'. La pianta è a croce latina.
L'interno è a croce latina con un’unica navata con tre cappelle per lato comunicanti.

 

8.30

12.00


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: