Personal tools
You are here: Home Chiesa di Santo Stefano (Soleto)
Document Actions

Chiesa di Santo Stefano (Soleto)

La chiesa di Santo Stefano è considerata uno dei monumenti più significativi di Soleto. La sua costruzione risale al 1347; anticamente detta anche Chiesa di Santa Sofia, è fra i più importanti resti della Chiesa italogreca che si trovano nei paesi considerati ellenofoni, anche se oggi il griko a Soleto è praticamente estinto. Il prospetto presenta un portale tardo romanico, sormontato da un rosone ad otto raggi e da un campanile a vela con elementi gotici
L’interno a pianta unica è coperto da tre capriate che sostengono un tetto a falde ed è arricchito da affreschi e scritte, quasi tutte di stile bizantino, disposti a fasce orizzontali.
Nell’abside un Cristo benedicente è circondato da quattro vescovi che reggono un cartiglio contenente preghiere della liturgia bizantina.
Sulle pareti ai due lati dell’unica navata troviamo una dolcissima Madonna col Bambino, S. Stefano, scene della vita e del martirio del Santo, ed ancora San Nicola, Sant’Onofrio ed altri santi, tutti di origine orientale.
Gli affreschi sono risalenti al XIV-XV secolo, all’interno della chiesa sembra fossero conservati molti libri in greco.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: