Strumenti personali
Tu sei qui: Home Rete Interadriatica Beni Complesso Culturale l’Alca - Museo e Biblioteca comunali (Maglie)
Azioni sul documento

Complesso Culturale l’Alca - Museo e Biblioteca comunali (Maglie)

Il palazzo Sticchi in via Vittorio Emanuele, dal 1999, ospita il nuovo complesso culturale cittadino che prende il nome da un pinguino fossile, l’alca impennis, i cui resti, recuperati in grotta Romanelli, sono ora esposti nel Museo che occupa, a sua volta, il piano terra dello splendido edificio.
Il museo di Maglie accoglie al suo interno le testimonianze più antiche della vita nel Salento. Selci e strumenti preistorici si succedono a fossili, a denti ed ossa di mammouth, ippopotami, pinguini e renne. Un valido apporto ai lavori di ricerca viene dato dal Gruppo Speleologico Salentino, i cui componenti hanno scoperto la grotta di Porto Badisco.
Al piano superiore è ospitata la Biblioteca comunale, ricca dei suoi 400 anni di vita, di libri antichi ma anche di nuovi settori informativi come il settore informatico, la mediateca e la ludoteca.
 


 

Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: