Personal tools
You are here: Home Conventino di Francavilla al Mare
Document Actions

Conventino di Francavilla al Mare

 

Nel 1430 i Frati Minori dell'Osservanza fondarono il Convento di Santa Maria del Gesù, poco lontano da Porta Ripa. Oggi il suo tipico campanile di forma orientaleggiante è diventato il simbolo di Francavilla.
Si tratta del convento Michetti, conosciuto anche come il Conventino, famoso per essere divenuto, nel 1883, dimora stabile del pittore Francesco Paolo Michetti, che vi realizzò un centro di ritrovo ed incontro per molti esponenti della cultura abruzzese ed italiana, con lo scopo di dar vita ad una comunità intellettuale e creativa.
Ne furono esponenti Gabriele D'Annunzio (da qui il nome anche di "cenacolo dannunziano"), che proprio a Francavilla scrisse alcune delle sue opere migliori, gli scrittori Eduardo Scarfoglio e Matilde Serao, lo scultore Castantino Barbella e il musicista Francesco Paolo Tosti.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: