Personal tools
You are here: Home Piazza Duomo (Lecce)
Document Actions

Piazza Duomo (Lecce)

Piazza Duomo è sicuramente una delle più belle e scenografiche piazze italiane, Mario Pranz la definì: “una solenne oasi di pace e splendore”. La piazza, detta anche Cortile del Vescovado,  è una delle pochissime piazze chiuse in Europa il cui accesso è consentito da un propileo realizzato nel XVIII secolo da Emanuele Manieri sul quale troneggiano tre statue di santi e padri della chiesa che sembrano quasi controllare l’intera piazza.

L’attenzione viene catturata immediatamente dalla torre del campanile alta 72 metri, accanto alla torre la facciata laterale del Duomo dedicato al santo patrono della città Sant’Oronzo.

Accanto al duomo si affaccia una delle più belle strutture architettoniche di Lecce:il palazzo arcivescovile o Episcopio, successiva all’impianto generale della piazza in quanto risale al 1700, opera anche questa dell’architetto Emanuele Manieri, ancora residenza del Vescovo di Lecce.

 Il lato destro della piazza è interamente occupato dal Seminario realizzato nel 1694 da Giuseppe Cino.

 


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: