Strumenti personali
Tu sei qui: Home Rete Interadriatica Beni Seminario (Lecce)
Azioni sul documento

Seminario (Lecce)

Edificio costruito dal 1694 al 1709, per desiderio del Vescovo Pignatelli e per opera dell’architetto Giuseppe Cino.

Il prospetto è percorso da dieci paraste bugnate di ordine gigantesco, il portale è arricchito da una raffinata ornamentazione ed è sovrastato da un balconcino sul quale si aprono tre finestre incastonate entro tre cornici realizzate con un raffinato lavoro d'intaglio.

 

All'interno, l'androne ha una volta lunettata con otto busti scolpiti in pietra leccese, che raffigurano i Dottori della Chiesa. Dal cortile si accede alla cappella contenente pregevoli altari. Di notevole interesse è la Biblioteca Innocenziana ricca di rari e pregevoli volumi.

 
 

Il cortile porticato ospita il celebre pozzo del Cino. Situato sulla sommità di quattro gradini circolari decorati, il pozzo è poi coronato dalla statua di una figura femminile sotto un arco sorretto da amabili putti. Il piano terreno e il primo piano sono ornati da finestre di grande risalto artistico, che si avvicinano allo stile rinascimentale.


 

Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: