Personal tools
You are here: Home Sito archeologico di Ordona
Document Actions

Sito archeologico di Ordona

Il sito archeologico di Ordona è un complesso molto antico, ritrovato allorché sono iniziati gli scavi nella zona circostante la città.

La città risulta essere abitata già dall’epoca Neolitica, ma è certo che venne abbandonata fin dall’età del Bronzo.

I resti che ci fanno conoscere un villaggio a carattere artigianale e pastorale risalgono al VII secolo.

Gli scavi archeologici hanno portato alla luce diverse testimonianze dell’epoca romana: l’anfiteatro, il foro, i resti della basilica, le botteghe, i templi, il mercato circolare.

Passeggiando per questo “museo a cielo” si possono osservare le vestigia delle antiche mura della città, i reperti di un antico ponte e le porte che permettevano l’ingresso all’antica Ordona.

I reperti e i vari beni sono esposti nel Museo Civico di Foggia.

 


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: