Personal tools
You are here: Home Statuti Marittimi di Trani
Document Actions

Statuti Marittimi di Trani

Gli Statuti Marittimi di Trani, “ordinamenta maris”, sono un reperto storico di fondamentale importanza non solo per il paese (perché testimoniamo l’importanza della città nel commercio via mare) ma per la storia di tutto il mediterraneo, essendo il più antico codice marittimo del Mediterraneo nel Medioevo. 

Risalgono al 1063 e riportano le regole che regolamentavano tutta la vita e i commerci via mare; dagli obblighi del padrone alle regole di contribuzione, fino ad arrivare, per la prima volta, a dare un'identità alla figura del marinario, fino ad allora ignorata, perché poco importante socialmente.

Trani è molto fiera di questo suo cimelio storico, ed infatti, in occasione del nono centenario, nel 1963, fu eretto nel cuore del centro storico, in piazza Quercia, un bassorilievo bronzeo.


 

Powered by Plone, the Open Source Content Management System

This site conforms to the following standards: