Strumenti personali
Tu sei qui: Home Rete Interadriatica Pagina di descrizione città Cisternino
Azioni sul documento

Cisternino

 

La storia

Cisternino, un importante centro di origine messapica, si affaccia per un versante sulla Valle d’Itria e per l’altro sulla costa. I Messapi vissero nel Salento ancor prima dei greci e dei romani. Nel Medioevo Cisternino fu abitata dai monaci basiliani profughi dall'Oriente in seguito a persecuzioni; conserva ancora le "specchie" (monumenti funebri) e i "dolmen" (tombe ed altari) del villaggio pre-romano. Fu successivamente feudo di Monopoli.
 
Cisternino è posta al centro della Valle d'Itria, che si estende tra Bari, Brindisi e Taranto, ed è caratterizzata da piccoli poderi delimitati da muretti a secco, coltivati a vigneti e frutteti e punteggiata da trulli.
cist.min.
 

La città

Il centro storico è ricco di tranquilli e pittoreschi vicoletti tra case bianche e balconi decorati da fiori; eleganti palazzi con interessanti portali, arcate, logge e mascheroni.

torre min.
Da non perdere il bellissimo panorama visibile dalla villa comunale e la vicina torre cilindrica aragonese inglobata in un palazzo a tre archi. L'altra importante torre è quella denominata "civica", a forma quadrata, di origine normanno-sveva.
Di epoca normanna la Chiesa Madre dedicata a San Nicola di Patara in stile romanico pugliese (XIII sec.). All’interno conserva il gruppo litico della Madonna con il Bambino, dell'artista pugliese Stefano da Putignano del XV secolo, e colonne con capitelli e spoglie romane.

Particolare è anche la facciata barocca in tufo della chiesa di S.Cataldo come anche, poco fuori il centro abitato, il santuario della Madonna d'Ibernia, del XII secolo, composto da due nuclei distinti.

Pieno di fascino è il borgo antico con le tipiche case bianche; al centro del borgo si trova la Piazza Vittorio Emanuele II, con la Torre dell’orologio, il punto di incontri politici, musicali, folcloristici e feste cittadine. borgo antico min.
 

Sviluppato con Plone, il sistema open source di gestione dei contenuti

Questo sito è conforme ai seguenti standard: